T.R.U.E – “l’Europa che vorrei: #stavoltavoto” presso il comune di Pettorano sul Gizio

L’Associazione LINAE vi invita a un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.” che avrà luogo il giorno 2 marzo 2019, presso il Castello Cantelmo del Comune di Pettorano sul Gizio, in Piazza Arischia, a partire dalle ore 15:00 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 14:45).

L’iniziativa di LINAE dal titolo “L’Europa che vorrei: #stavoltavoto”, verterà sulla promozione della campagna di sensibilizzazione lanciata dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea #stavoltavoto il cui obiettivo è quello di promuovere il coinvolgimento democratico in vista delle prossime Elezioni europee di maggio 2019. L’azione del Parlamento europeo è indipendente: il PE in quanto Istituzione non supporta partiti politici o candidati specifici.

Su questo tema si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia.

Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata ai vantaggi della cittadinanza europea, che non tutti riescono a percepire pienamente, e l’importanza dei valori fondanti dell’Unione. Molto si dà infatti per scontato, ma occorrerebbe avere memoria storica per capire quanta fatica è stata necessaria per consolidare gli obiettivi raggiunti!

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Pettorano sul Gizio, Pasquale Franciosa, interverrà all’incontro: la Dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dell’Associazione LINAE, in qualità di moderatrice.

Tutte le attività dell’Associazione si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Si comunica, inoltre, che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

In riferimento all’evento si segnala agli utenti la possibilità di utilizzare uno strumento per rimanere sempre aggiornati: si tratta della Citizens’ App.

L’applicazione dei cittadini, la Citizens’ App, consente a tutti di scoprire quanta Europa c’è nella nostra vita quotidiana.
L’applicazione dà accesso a informazioni su iniziative organizzate per argomento e per località; può essere personalizzata ed è disponibile in ventiquattro lingue. La Citizens’ App può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e da Google Play.

T.R.U.E – “l’Europa che vorrei: #stavoltavoto” presso il comune di Prezza

L’Associazione LINAE vi invita a un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.” che avrà luogo il giorno 21 febbraio 2019, presso la Sala Consiliare del Comune di Prezza, in Via Giovannucci Nazareno, a partire dalle ore 15:00 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 14:45).

L’iniziativa di LINAE dal titolo “L’Europa che vorrei: #stavoltavoto”, verterà sulla promozione della campagna di sensibilizzazione lanciata dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea #stavoltavoto il cui obiettivo è quello di promuovere il coinvolgimento democratico in vista delle prossime Elezioni europee di maggio 2019. L’azione del Parlamento europeo è indipendente: il PE in quanto Istituzione non supporta partiti politici o candidati specifici.

Su questo tema si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia.

Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata ai vantaggi della cittadinanza europea, che non tutti riescono a percepire pienamente, e l’importanza dei valori fondanti dell’Unione. Molto si dà infatti per scontato, ma occorrerebbe avere memoria storica per capire quanta fatica è stata necessaria per consolidare gli obiettivi raggiunti!

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Prezza, Marianna Scoccia, interverranno all’incontro: il Dott. Antonio Santacroce, Referente Centro EDIC Majella e la Dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dell’Associazione LINAE, in qualità di moderatrice.

Tutte le attività dell’Associazione si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Si comunica, inoltre, che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

In riferimento all’evento si segnala agli utenti la possibilità di utilizzare uno strumento per rimanere sempre aggiornati: si tratta della Citizens’ App.

L’applicazione dei cittadini, la Citizens’ App, consente a tutti di scoprire quanta Europa c’è nella nostra vita quotidiana.
L’applicazione dà accesso a informazioni su iniziative organizzate per argomento e per località; può essere personalizzata ed è disponibile in ventiquattro lingue. La Citizens’ App può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e da Google Play.

T.R.U.E – “l’Europa che vorrei: #stavoltavoto” presso il comune di Pratola Peligna

L’associazione LINAE vi invita a un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.” che avrà luogo il giorno 18 febbraio 2019, presso la Sala Consiliare del Comune di Pratola Peligna, in Via Circ.ne Orientale 10, a partire dalle ore 10:00 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 09:45).

L’iniziativa di LINAE dal titolo “L’Europa che vorrei: #stavoltavoto”, verterà sulla promozione della campagna di sensibilizzazione lanciata dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea #stavoltavoto il cui obiettivo è quello di promuovere il coinvolgimento democratico in vista delle prossime Elezioni europee di maggio 2019. L’azione del Parlamento europeo è indipendente: il PE in quanto Istituzione non supporta partiti politici o candidati specifici.

Su questo tema si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia.

Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata ai vantaggi della cittadinanza europea, che non tutti riescono a percepire pienamente, e l’importanza dei valori fondanti dell’Unione. Molto si dà infatti per scontato, ma occorrerebbe avere memoria storica per capire quanta fatica è stata necessaria per consolidare gli obiettivi raggiunti!

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, interverranno all’incontro: il Dott. Antonio Santacroce, Referente Centro EDIC Majella e la Dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dell’Associazione LINAE, in qualità di moderatrice.

Tutte le attività dell’Associazione si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Si comunica, inoltre, che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

In riferimento all’evento si segnala agli utenti la possibilità di utilizzare uno strumento per rimanere sempre aggiornati: si tratta della Citizens’ App.

L’applicazione dei cittadini, la Citizens’ App, consente a tutti di scoprire quanta Europa c’è nella nostra vita quotidiana.
L’applicazione dà accesso a informazioni su iniziative organizzate per argomento e per località; può essere personalizzata ed è disponibile in ventiquattro lingue. La Citizens’ App può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e da Google Play

T.R.U.E. – “L’Europa che vorrei: #stavoltavoto” presso il Comune di Sulmona

L’Associazione LINAE vi invita a un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.” che avrà luogo il giorno 14 febbraio 2019, presso la Sala Consiliare del Comune di Sulmona, in Via Mazara, 21 a partire dalle ore 15:30 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 15:15).

L’iniziativa dell’Associazione Linae dal titolo “L’Europa che vorrei: #stavoltavoto”, verterà sulla promozione della campagna di sensibilizzazione lanciata dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea #stavoltavoto il cui obiettivo è quello di promuovere il coinvolgimento democratico in vista delle prossime Elezioni europee di maggio 2019. L’azione del Parlamento europeo è indipendente: il PE in quanto Istituzione non supporta partiti politici o candidati specifici. 

Su questo tema si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia.

Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata ai vantaggi della cittadinanza europea, che non tutti riescono a percepire pienamente, e l’importanza dei valori fondanti dell’Unione. Molto si dà infatti per scontato, ma occorrerebbe avere memoria storica per capire quanta fatica è stata necessaria per consolidare gli obiettivi raggiunti!

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, interverranno all’incontro: il Dott. Antonio Santacroce, Referente Centro EDIC Majella e la Dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dell’Associazione LINAE e del Centro EDIC Majella, in qualità di moderatrice.

Tutte le attività di LINAE si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Si comunica, inoltre, che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

In riferimento all’evento si segnala agli utenti la possibilità di utilizzare uno strumento per rimanere sempre aggiornati:
si tratta della Citizens’ App. L’applicazione dei cittadini, la Citizens’ App, consente a tutti di scoprire quanta Europa c’è nella nostra vita quotidiana.


L’applicazione dà accesso a informazioni su iniziative organizzate per argomento e per località; può essere personalizzata ed è disponibile in ventiquattro lingue. La Citizens’ App può essere scaricata gratuitamente dall’App Store e da Google Play.

LINAE “Con l’Europa nel Cuore” all’Istituto di Istruzione Superiore “Arrigo Serpieri” di Pratola Peligna

Continua il ciclo di incontri dal titolo “Con l’Europa nel Cuore”!

Secondo appuntamento di febbraio per l’Associazione LINAE che il giorno 11 alle ore 11:00 incontrerà gli studenti del V anno dell’Istituto di Istruzione Superiore “Arrigo Serpieri” di Pratola Peligna.

La giornata verterà sulle opportunità di studio e formazione che l’Unione europea rivolge ai giovani, quali:

  • Erasmus Plus
  • Servizio Volontario Europeo
  • Corpo europeo di solidarietà

Nell’incontro con i ragazzi saranno previste attività pratiche attraverso le quali verrà chiesto agli studenti di mettere in campo creatività e ingegno attraverso la rappresentazione grafica di ciò che per loro significa UNIONE EUROPEA.

Durante la fase conclusiva sarà resa nota la possibilità di voto che, soprattutto per gli studenti maggiorenni, può essere usata come strumento fondamentale di esercizio democratico: esercitare il voto è il primo modo per esplicare l’essere cittadini europei. Ciò attraverso la divulgazione della campagna di sensibilizzazione #stavoltavoto promossa dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea in vista delle imminenti elezioni del prossimo maggio.

Obiettivo è quello di formare menti consapevoli e pensanti, curiose e interessate al mondo in cui vivono e a temi di estrema attualità.

L’evento è diretto esclusivamente agli Istituti di Istruzione superiore e quindi prevederà la sola partecipazione degli studenti.

LINAE presso l’Istituto Tecnico Economico di Torre de’Passeri “Con l’Europa nel Cuore”!

L’associazione LINAE, mercoledì 6 febbraio a partire dalle ore 11.00, sarà presso l’Istituto Tecnico-Economico di Torre De’ Passeri “Con l’Europa nel Cuore”!

Gli incontri del ciclo “Con l’Europa nel Cuore”, effettuati dagli operatori dell’associazione e diretti ai giovani degli Istituti superiori del territorio, vertono sulla divulgazione di tutte le politiche europee: partendo dalla storia dell’UE e delle sue Istituzioni, fino ad arrivare a diffondere tutte le opportunità di mobilità transnazionali, di scambio, partenariato, formazione e istruzione rivolte ai giovani.

L’incontro,  ha lo scopo di supportare le scuole, e in particolare gli Istituti di Istruzione Superiore, nel percorso di orientamento dei ragazzi all’interno del mondo europeo, aprendo così scenari e consapevolezze su ciò che l’Europa può offrire loro attraverso l’instaurarsi di un vero e proprio dialogo.

Gli argomenti trattati saranno i seguenti:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Dalla Ceca all’UE
  • Il Parlamento europeo: a pochi mesi dalle elezioni
  • La Commissione europea
  • Il Consiglio dell’Ue

Nella seconda parte dell’incontro verrà effettuato un seminario informativo: l’attenzione dei ragazzi (IV e V anno) sarà focalizzata sulla campagna di sensibilizzazione già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di sensibilizzare i cittadini al voto in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019: #stavoltavoto.

Alla giornata prenderanno parte i docenti e gli studenti del IV e V anno dell’Istituto che animeranno il dialogo attraverso la partecipazione attiva.

A tal fine lo staff dell’associazione ha previsto momenti di confronto tra i ragazzi, divisi in gruppi, e tra i ragazzi e i relatori al fine di partecipare allo sviluppo di una coscienza europea attraverso la raccolta di feedback, idee e pensieri pro-attivi.

LINAE presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli “Con l’Europa nel Cuore”!

L’associazione LINAE, in data 22 gennaio, a partire dalle ore 9:00 replicherà la sua presenza presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli a sostegno del ciclo di incontri dal titolo “Con l’Europa nel Cuore”!

Tali incontri mirano ad accendere un occhio di bue sull’UE a partire dalla sua storia, per poi soffermarsi sugli organi che operano per essa, fino ad arrivare alle politiche, le strategie, ma soprattutto le opportunità che vengono offerte ai più giovani da quest’organizzazione internazionale quali la possibilità di mobilità transnazionale, di scambio, di partenariato, di formazione e di istruzione.

L’incontro è stato pensato appositamente per un istituto superiore al fine di guidare al meglio gli alunni delle classi IV e V nelle scelte future includendo uno scenario ben più ampio rispetto a quello italiano, ossia quello europeo, che risulta essere molto attento alle esigenze dei ragazzi e, anzitutto, all’avanguardia.

Le tematiche centrali che verranno trattate nello specifico saranno:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Il Parlamento europeo: al servizio dei cittadini europei
  • I programmi europei per i giovani: studio, tirocinio e volontariato all’estero
  • Erasmus Plus
  • Corpo europeo di Solidarietà
  • Servizio Volontario Europeo
  • Scambio di giovani

Oltre al dialogo ed all’esposizione dei temi poc’anzi riportati, sarà possibile mostrare nel concreto come poter utilizzare al meglio i portali di riferimento online in cui sono presenti le varie iniziative europee.

Nell’ultima parte dell’incontro lo staff di LINAE fornirà preziosi consigli utili per la stesura di un buon CV in formato europeo.

Un doveroso spazio  verrà lasciato anche ad un tema molto caro all’UE ovvero la campagna #Stavoltavoto su cui sia il Parlamento che la Commissione Europea stanno già ampiamente lavorando al fine di sensibilizzare gli alunni al voto in vista delle elezioni europee (23-26 maggio 2019).

LINAE presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli “Con l’Europa nel Cuore”!

LINAE riparte alla grande e inaugura il 2019 con un nuovo appuntamento previsto per il giorno giovedì 10 gennaio!

A partire dalle ore 11.00, presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli, lo staff di LINAE, “Con l’Europa nel Cuore”, incontrerà gli studenti di IV e V superiore al fine di sviluppare una maggiore consapevolezza in riferimento all’essere europei.

Gli incontri del ciclo “Con l’Europa nel Cuore” , effettuati dagli operatori dell’Associazione LINAE e diretti ai giovani degli Istituti superiori del territorio, vertono sulla divulgazione di tutte le politiche europee: partendo dalla storia dell’UE e delle sue Istituzioni, fino ad arrivare a diffondere tutte le opportunità di mobilità transnazionali, di scambio, partenariato, formazione e istruzione rivolte ai giovani. L’incontro,  tenuto dall’Associazione ha lo scopo di supportare le scuole, e in particolare gli Istituti di Istruzione Superiore, nel percorso di orientamento dei ragazzi all’interno del mondo europeo, aprendo così nuovi scenari su ciò che l’Europa può offrire loro attraverso l’instaurarsi di un vero e proprio dialogo.

In particolare la giornata verterà sulle modalità di creazione di un Curriculum Vitae e sull’utilità dello stesso quale mezzo di candidatura in riferimento ad opportunità dirette ai giovani nel campo della formazione, mobilità e tirocinio in Europa. I ragazzi saranno indirizzati singolarmente, grazie all’utilizzo individuale dei computer presenti nell’aula informatica, alla compilazione del CV Europass on line e in formato word scaricabile e modificabile.

Nella seconda parte dell’incontro verrà effettuato un seminario informativo: l’attenzione dei ragazzi (IV e V anno) sarà focalizzata sul Corpo europeo di solidarietà (ESC).

Alla giornata prenderanno parte circa 60 studenti dell’Istituto che animeranno la giornata attraverso la partecipazione attiva e il coinvolgimento diretto: sono previsti, infatti, momenti di confronto e dialogo per stimolare la creatività attraverso la trasmissione di competenze tecniche.

A tal fine l’Associazione ha previsto momenti di confronto tra i ragazzi, divisi in gruppi, e di dialogo, tra i ragazzi e i relatori al fine di partecipare allo sviluppo di una coscienza europea attraverso la raccolta di feedback, idee e pensieri pro-attivi.

L’incontro sarà occasione, inoltre, per iniziare a parlare della campagna di sensibilizzazione già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di coinvolgere ogni singolo individuo nella partecipazione al processo democratico in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

Per permettere allo staff di LINAE di svolgere l’attività, garantendo la presenza fisica sul posto, l’associazione resterà chiusa dalle 9:30 alle 13:30 e riaprirà nell’orario pomeridiano previsto (15:30-18).

Le foto dell’evento saranno pubblicate sui nostri social network. Seguici su FB, Instagram e Linkedin!

Con l’Europa nel cuore: LINAE presso il Liceo Scientifico di Popoli

Un nuovo appuntamento targato “Con l’Europa nel Cuore” promosso da LINAE, vedrà lo staff dell’Associazione impegnato nella giornata di venerdì 21 dicembre a partire dalle ore 11:30.

La giornata coinvolgerà gli studenti del Liceo Scientifico di Popoli in attività di dialogo, scambio e informazione sulle opportunità che l’Unione europea rivolge ai giovani e sulle numerose possibilità che hanno in relazione a tirocini, stage, viaggio e formazione all’estero.

Le attività verteranno principalmente su alcuni dei seguenti argomenti:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Il Parlamento europeo: al servizio dei cittadini europei
  • I diritti di cittadinanza europea
  • I programmi europei per i giovani: studio, tirocinio e volontariato all’estero
  • Erasmus Plus
  • Corpo europeo di Solidarietà
  • Servizio Volontario Europeo
  • Scambio di giovani

I ragazzi del III e IV anno del Liceo, avranno la possibilità di interagire con lo staff per ampliare le proprie visioni, esporre i propri dubbi e condividere esperienze e ambizioni.

L’occasione sarà valorizzata ulteriormente dalla promozione della campagna di sensibilizzazione #stavoltaVoto già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di informare, coinvolgere e interessare i cittadini alla partecipazione al voto in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

T.R.U.E.: Giustizia e diritti fondamentali per un’Europa che dà forza e difende

Un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.”, promosso dall’Associazione LINAE, avrà luogo il giorno 17 dicembre 2018, presso la Sala Conferenze del Comune di Pettorano sul Gizio, in Piazza Zannelli, 1 a partire dalle ore 11:00 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 10:45).

L’iniziativa dal titolo “Giustizia e diritti fondamentali per un’Europa che dà forza e difende”, verterà su concetti di dignità umana, libertà, democrazia, uguaglianza, Stato di diritto e rispetto dei diritti umani quali valori che sono saldamente ancorati nei trattati dell’UE. Su questi temi si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia. Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata alla Carta dei diritti fondamentali in modo da fornire al pubblico presente una visione completa delle politiche messe in atto dall’Unione Europea, sensibilizzandolo su questi argomenti attuale e di particolare interesse e spiegando con forza e chiarezza i diritti dei cittadini europei. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Pettorano sul Gizio, Pasquale Franciosa, interverranno all’incontro: il Vicesindaco, Augusto De Panfilis; il Dott. Antonio Santacroce, Referente Centro EDIC Majella e il Dott. Stefano Calore, Project Manager della Cooperativa Horizon Service. Modererà gli interventi la Dr.ssa Gabriella Spina, Responsabile dell’Associazione LINAE. Tutte le attività di LINAE si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Si comunica che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

Di seguito la locandina: